Categoria: Questioni

  • La candela e il fuoco

    La candela e il fuoco

    L’attesa consuma come il fuoco la candela. Fuoco-Candela simbiosi letale! La candela chiede fuoco per brillare. Fuoco non è senza cera da bruciare. Unione mortale. Consumata la cera il fuoco sfuma. Fuoco spento, inutile lume. Aspettare, pazientare per capire. Intanto… L’attesa consuma.

  • La scommessa dell’intensità

    Credo che vivere la scommessa dell’intensità chieda soprattutto di scoprire lo straordinario dell’esistenza nel quotidiano, nell’oggi dei nostri rapporti, nello spazio delle nostre relazioni. Scommettere sull’intensità è non stancarsi di ricominciare ogni giorno. Ogni giorno considerare la relazione come un “evento”, cioè qualcosa che accade in modo extra-ordinario, fuori dall’ordinario, nonostante nell’ordinario nasca e di…

  • La parte perduta

    Paris, le 28 mars Cara L. Siamo fatti anche della parte perduta; perché nulla è veramente perduto. Le relazioni restano dentro di noi, ci rendono sempre nuovi, sempre cambiati. Possiamo perdere ciò che abbiamo di più caro solo nella materia, ma la materia ci appesantisce, ci fa perdere levità. Nello spirito invece nulla è perduto, ogni…

  • 3 ottobre 2013

    Ecco le lacrime delle vittime da nessuno consolate, da nessuno consolate contro il forte potere dei violenti (Qoèlet 4,1). Le vittime di ieri a Lampedusa, erano uomini, donne e bambini nati in Eritrea e in Somalia, due Nazioni in lotta silenziosa (ma non troppo) tra loro, ma accomunati dallo stesso destino. Come gli oltre duemila…