Come la pietra

Come la pietra è l’amicizia

coltivata sulla strada,

levigata dal vento,

scavata dalla pioggia,

erosa dal sole.

Pesante , scivolosa.

Ora fondamenta di edifici,

ora chiave di volta che cura debolezze.

Muta, eppure loquace.

Sostiene, sorregge, solida sopporta.

Chi la scarta e chi la trasforma testa d’angolo.

Agogniamo amici “roccia”

capaci di sostenerci, sorreggerci e sopportarci

nella nostra debolezza.

Pietra grezza è la vita

e amicizia l’arte delle sculture impossibili.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...